Comments ( 9 )

  • Antonella golia

    é un progetto interessantissimo…come lo è vedere Sadhana e Ram Rattam essere ad un passo dal morir dal ridere. Integrare anche l’allegria mi sembra una idea meravigliosa.Chandra.

  • Baldev kaur

    FANTASTICA iniziativa. Due grandi maestri e parsone. GRAZIE Baldev K

  • Ananda Kaur

    Grazie mille per condividere tutto questo! L’idea del webinar è fantastica perchè vi posso seguire qui dal Brasile!!! Sat nam!

  • Sat kirn

    grandi …grazie e grazie e ancora grazie…e poi siete divertenti ha ragione chandra!
    sat kirn

  • Har simran kaur

    Bellissimo e interessantissimo, nonche indispensabile in questo momento di crisi ……e chi meglio del binomio ram rattan e sadhna singh per andare alla scoperta delle illimitate risorse del cervello umano.
    Che il Guru sia con Voi
    Har simran k.

    Ps grazie Siri

  • Sat Nam, un grande abbraccio anche a voi !
    Meravigliosi…insieme siete la manifestazione della potenza dello yoga e dell’armonia universo e poi …siete troppo simpatici !
    Grazie infinite e che il Guru protegga ogni vostra iniziativa
    Wahe Guruji !!!

  • Sat Nam Siri Narayan, questa sera alle 21,00 non sono riuscita a collegarmi al webinar !
    Come posso fare per rivedere la trasmissione !
    Posso chiederti anche cosa debbo fare, oltre ad averlo richiesto diverse volte, per ricevere il report “Da uomo a uomo”?
    Grazie ancora per queste magnifiche iniziative!
    un abbraccio

  • Amar Atma Kaur

    Sat Nam Siri Narayan, grazie, grazie e e ancora grazie !
    Il Tao Yoga si è dimostrato un validissimo alleato dello yoga.
    Lo impiego nel riscaldamento prima delle kriye sulla spina dorsale e debbo dire…ha fatto miracoli.
    Come sai insegno in un centro anziani con persone che hanno seri problemi alla schiena; tutti si sono dimostrati entusiasti delle tecniche del Tao Yoga, per la grande semplicità degli esercizi che riescono a fare da soli a casa ed ho assistito personalmente ad un paio di “miracoli”….;)
    Anche mia madre che soffre da anni di una dolorosissima forma di artrosi alla zona lombo-sacrale mi ha detto di sentirsi molto meglio da quando pratia regolarmente il rspiro dei reni o come lo chiamano i cinesi “il respiro della tartaruga”.

    Grazie ancora anche da parte sua e da tutte le mie “nonnine yogiche” che ti mandano un diluvio di baci e benedizioni …

    Con l’occasione volevo ricordarti di inviarmi il report “da uomo a uomo” che non ho ancora ricevuto.
    Un grande abbraccio Amar Atma K.

Lascia un commento

Wordpress SEO Plugin by SEOPressor